logo
carte-di-credito

Confronta le principali Carte di Credito

Carta Attiva

E’ la carta di credito di Agos, società leader nel credito al consumo e nel finanziamento alle famiglie.
Carta Credial

Con la Carta Credial puoi richiedere fino a 3.000 € al mese al bancomat. Le rate si rimborsano ogni mese.

Confronta le Carte di Credito più diffuse

Carta Descrizione Tipologia
TAN TAEG

Blu American Express

- Pagamento rateale
- Quota annua: 30 euro
- Spese rilascio: 0 euro
Revolving
14,99% **
14,99% **

Oro American Express

- Nessun limite di spesa
- Membership Rewards®
- Agenzia Viaggi Carta Oro
classica
n.d.
n.d.

Gold Credit American Express

- Credito personalizzato
- Servizio clienti 24 ore su 24
- Pagamento flessibile
Revolving 14,99% ** 14,99% **
* Imposta di bollo su ciascun Estratto Conto superiore a euro 77,47
** T.A.N. e TAEG massimi, applicati (per Fido oltre euro 5.000)

Carte di Credito: classiche, prepagate e revolving!

Come districarsi tra le tante offerte che ogni giorno ci vengono bombardate dai media?

Oggigiorno, le carte di credito hanno acquisito un’importanza notevole, perché uno strumento fondamentale che agevola gli acquisti di ognuno di noi, e che consentono di agevolare progetti ed obiettivi di vita quotidiani.
In Italia ed in Europa, si paga sempre più frequentemente con carte di credito.


In Italia, il processo si sta velocizzando sempre più, se si considera che fino a 6-7 anni fa, ben il 95% dei pagamenti era in contanti o assegni, ma tale percentuale si sta abbassando inesorabilmente e sempre più italiani ricorrono a questo strumento di plastica rigida per pagare viaggi, autonoleggi, o semplicemente per rifornirsi di benzina o acquiastare abiti.


Le carte possono essere classiche (per pagare, senza l’utilizzo del contante…), prepagate (carte acquistabili, con un credito a scalare, che non necessitano di un collegamentoad un conto corrente o revolving (consentono di rimborsare a rate il saldo di fine mese).


Spesso per avere una carta di credito è necessario disporre di un conto corrente: un contratto con il quale la banca svolge un servizio di cassa per conto del cliente: ne custodisce il denaro e lo mantiene nella sua disponibilità.


Prima di aprirvi un conto corrente, informatevi sui quelli presenti sul mercato, considerando le vostre esigenze e possibilità di spesa., per aver diritto al massimo delle tutele, valutando il tipo ed il numerodelle operazioni che intende effettuare.