logo
carte-di-credito

Confronta le numerose carte Revolving: fai la tua scelta!

Il mercato delle carte di credito è davvero una giungla nella quale è difficile sopravvivere senza una buona guida.

Ci sono numerose carte che le banche, le società di credito al consumo, la grande distribuzione e le assicurazioni emettono sul mercato.


Oltre alle più conosciute leader sul mercato europeo, e mondiale (American Express, Barclay, Credial, Carta Attiva..) sono state individuate altre carte di credito interessanti anche se poco conosciute.

Ad esempio la banca IW Bank, con sede a Milano e filiali in Europa: Austria, Francia, Germania, Lussemburgo, Gran Bretagna propone per i suoi clienti diverse soluzioni quali bancomat, carta di credito o prepagate.


CartaIW, opera su circuito VISA, è esente da canone annuo, imposta di bollo, l'estratto conto è gratuito e altre vantaggi.


DB Confort, emessa da Deutsche Bank, è una carta revolving che presenta interessanti vantaggi economici come la possibilità di avere un credito veloce da richiedere, canone annuo gratuito, circuito Visa per effettuare acquisti in tutto il mondo.

Scende in campo dal 1955 anche WWF, con una carta che permette di supportare l'opera di salvaguardia ambientale sostenuta.


È emessa da Bankamericard sotto licenza di WWF Italia e si può scegliere su circuito Visa e Mastercard.


Per ogni carta attivata Bancamericard versa annualmente a WWF € 10,33 e 0,2 cent per ogni spesa effettuata.

La lista potrebbe proseguire a lungo. Terminiamo parlando di Carta Fiat, Carta Alfa Romeo e Carta Lancia.


Sono tutte emesse attraverso Unicredit Banca e presentano diversi vantaggi quali commissione sul carburante gratuita, assistenza stradale gratuita oltre alla quota annuale gratuita per sempre.